lunedì 17 gennaio 2011

VENTAGLIO SALATO



Finalmente sono riuscita a farlo!!!

Era un pò che ci pensavo su................ ma non ero convinta di riuscirci.......... poi l'altro giorno in occasione del compleanno di mia sorella, lei mi fà: "non è che prepareresti una focaccia salata?"

Quale momento migliore per sperimentarlo????



Ingredienti:


per il lievitino :
150 g farina 00
90 g acqua
30 g lievito di birra
per l'impasto :
350 g farina 00
50 g acqua
100 g burro
30 g zucchero
10 g sale
2 uova
ripieno:
prosciutto cotto
parmigiano

Preparate il lievitino amalgamando gli ingredienti e lasciandolo lievitare 40-45 minuti.
Preparate l'impasto e unitelo a quest'ultimo lavorando. Lasciate lievitare 1 ora, 1 ora e mezzo. Tirate la pasta in un rettangolo e coprite i 2/3 dello stesso (lasciando scoperto uno dei due lati più piccoli) con il prosciutto cotto e il parmigiano grattugiato. Piegate la stricia di pasta senza prosciutto sulla metà del rettangolo con il ripieno, quindi ripiegate nuovamente in modo da ricoprire l'altra metà . Trasferite il rotolo sulla teglia ricoperta con carta da forno. Con le forbici unte di olio, sul lato lungo del rotolo tagliate delle strisce; girate le strisce verso l'alto fino ad evidenziarne il ripieno e date al tutto la forma di un'arco. Spennellate con un'uovo e lasciate lievitare 45' circa. Infornate a 180° per 30' circa.


Con questa ricetta partecipo al contest del blog Love dessert


19 commenti:

  1. Ma bravissima...a me sembra così complicato...anzi mi sembra proprio impresa impossibile!!!! :-(

    RispondiElimina
  2. Meno male che ci hai provato, è perfetto, cioa.

    RispondiElimina
  3. Ti è venuto perfetto. L'avevo fatto anch'io, ti ringrazio per avermelo ricordato, fa davvero un figurone!!!

    RispondiElimina
  4. e si quale momento igliore per realizzare una cosa che si teme di non saper o riuscir a fare...bravissima e venuto davvero ottimo..
    baci da lia

    RispondiElimina
  5. Ecco, quando ci decidiamo a provare quella ricetta "che non ci verrà mai" è proprio la volta che ci viene perfetta vero?

    RispondiElimina
  6. Bravissima per questo splendido ventaglio salato!^_^
    Un bacione
    Raffa

    RispondiElimina
  7. Sei stata bravissima!! Questo ventaglio è una meraviglia!! Un bacione cara.

    RispondiElimina
  8. Che meraviglia *_* sei stata bravissima.. già sò che se mi metto al lavor non ci "cavo le mani" come si dice qui per dire.. non ci riuscirò mai!! ;)

    RispondiElimina
  9. Wow...ragazza che bellezza!!!E deve essere anche tanto buona!!!

    Ti aspetto da me...non puoi mancare....buonaserata, baci, Flavia

    RispondiElimina
  10. che goduriosoooooooooo!!! bravissima!!!

    RispondiElimina
  11. Mamma che meraviglia!!! E' bellissimo! Complimenti!

    RispondiElimina
  12. ciao, passavo per invitarti a un gioco di scambio ricett! ti va di partecipare? ti aspetto qui

    http://zasusa.blogspot.com/2010/12/gioco-forum.html

    a presto

    RispondiElimina
  13. Che brava!!!!Dico davvero non lo trovo per niente facile, io avrei fatto un disastro! Che figurone avrai fatto... i complimenti te li meriti tutti!
    Un abbraccio
    ps.mi piace l'idea sotto di utilizzare la farina di castagne per un pane!

    RispondiElimina
  14. che ricetta
    sarà buonissima
    e si presenta anche bene
    ciao
    katya

    RispondiElimina
  15. Ciao!
    Scusa tantissimo l’effetto “spam”, ma abbiamo pochissimo tempo per avvisare tutti! Dopo il successo della precedente contro l’omofobia, decolla una nuova iniziativa food-bloggers contro l’atteggiamento indegno del Governo nei confronti delle donne. Qui trovi tutte le info. Vieni a leggere, grazie!
    http://merendasinoira.wordpress.com/2011/01/24/entro-il-6-febbraio-liberiamoci-del-maiale/
    http://kemikonti.blogspot.com/2011/01/nuovo-post.html

    RispondiElimina
  16. molto molto bello e davvero buonissimo, complimenti!!

    RispondiElimina
  17. Ciao grazie per la ricetta, riesco ad aggiungerla solo ora alla ricetta... sono veramente impegnata ultimamente... comunque in bocca al lupo e grazie ancora...

    RispondiElimina